sabato 10 ottobre 2015

Il Lupo Totem









La stella di Sirio trova molti contatti con il totem del Lupo nella tradizione indiana americana, presente nella costellazione del Leone, da dove provenivano i sacri maestri  celesti che indottrinarono la società umana degli indiani dell’antichità. Il Lupo viene riconosciuto come maestro interiore che dopo un periodo di ricerca interiore ritorna alla tribù per riportare e tramandare ciò che ha appreso dalla ricerca e dalle sue esperienze.
Il Lupo è estremamente legato alla sua famiglia e ubbidisce a un rigido iter burocratico fatto di livelli e riconoscimenti di rispetto dove ogni membro possiede speciali doveri e peculiarità e per questo viene interrogato in caso di necessità però non rinuncia alla sua libertà personale.
Il lupo se trova una compagna adeguata le rimane fedele tutta la vita. Questo totem rappresenta la forza dell’inconscio, l’oscurità dove si nascondono i mostri della psiche ma anche la conoscenza interiore di quello che viene chiamato “ Il Guardiano della Soglia “ in molte tradizioni esoteriche.
Il Lupo ci può’ dare l’energia per insegnare agli altri, per aiutarli a comprendere meglio la vita e a trovare la loro propria strada. 





Un abbraccio 

Il Lupo 


8 commenti:

  1. Periodo di ricerca interiore, ritorna alla tribù, legato alla sua famiglia, non rinuncia alla sua libertà personale, si trova una compagna adeguata, le rimane fedele tutta la vita.
    Praticamente il tuo ritratto.

    Come mai ho l'impressione che ci sia dell'altro?
    No, correggo, c'è dell'altro.
    Questo è un monito, un promemoria .... lo vedo appeso in cornice di legno nella tana del Lupo (e della sua compagna) ..... sai, una cosa del tipo ..... a me le catene non le mette nessuno!!!
    Il Lupo con questa avvertenza fa comprendere a chi di dovere quale sarà la strada da seguire.

    Cosa ho vinto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede sul fatto che e’ il mio ritratto hai perfettamente ragione... infatti l’ho pubblicato proprio perché mi ha colpito quando l’ho trovato girovagando in internet... e’ pazzesco come anche “casualmente” ci si identifica in quello che ci rappresenta.. e generalmente lo scopri in seguito... Io sono “diventato” il lupo senza sapere cosa rappresentasse come animale totem o come spirito guida.. come dico sempre... nulla succede per caso.
      Sul monito appeso in tana non ci avevo per nulla pensato.. mi hai dato un ottima idea.. lo appenderò’ fuori dal perimetro del bosco così chi deciderà di entrare saprà come funziona... invece di “attenti al cane” sarà “attenti al Lupo” ;-)

      Un bacio
      Il Lupo

      Elimina
    2. Si, ok, però non mi hai detto cosa ho vinto ....

      Elimina
    3. a me piace questa immagine ... dove la metto??? :-))) anzi posso prelevarla ??? buonanotte

      Elimina
  2. Pensare che nell'immaginario collettivo delle nostre parti e non solo forse, il lupo rappresenta la voracità, la violenza.
    E' quello che ruba le pecore, che può mangiare i bambini piccoli.
    Per me, il lupo è simbolo di libertà come l'aquila, uno padrone del bosco e l'altra del cielo.
    E' simbolo di legame profondo con la natura. Uccide la preda per cibarsene nonn per cattiveria o violenza innata come fa invece l'uomo, animale a detta di tutti senziente e raziocinante.
    Bello e interessante questo tuo post. Dimostra quanto sono idiote certe convenzioni, certe leggende legate solo alla paura dell'ignoto. Ignoto perch forse del lupo non si sa tutto.
    I pellerossa che invece col lupo dividevano il territorio, che lo rispettavano come rispettavano il loro mondo fatto di boschi e fiumi e praterie, hanno sempre apprezzato la sua forza, il suo coraggio.
    Questa la differenza tra noi (ufficialmente "civili") e loro (ufficialmente (incivili).
    Ciao Lupo. Buon weekend

    RispondiElimina
  3. Hooo ti ho trovato, cercavo il Lupo che si era unito al mio blog, Ricambio con piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massimiliano ben venuto nel mio umile bosco :-)

      Elimina
  4. Non lo sapevo... Interessante presentazione del Lupo, insomma...
    Felice d'essere passata e d'averla letta... :)

    RispondiElimina

Ogni commento e' assolutamente gradito ma qualsiasi commento che possa offendere religione, razza e/o qualsiasi tipo di mancanza di rispetto non saranno assolutamente tollerati... Chi entra nella mia "dimora" deve rispettare il padrone di casa ed indistintamente tutti i suoi ospiti
Grazie
Il Lupo

>